SecondiglianoToday

Inseguito, aggredisce i carabinieri: spacciatore in manette

L'uomo era scappato ad un alt su corso Secondigliano. Aveva con sé quasi 7 grammi di droga e 430 euro

I carabinieri lo hanno messo in manette per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di droga ai fini di spaccio. Si tratta di un uomo di 46 anni, residente a Nocera Inferiore, già noto alle forze dell'ordine.

L’uomo è stato notato sul corso Secondigliano alla guida di un’auto, in atteggiamento sospetto. Quindi i militari gli hanno intimato l’alt per controlli.

Alla loro vista il 46enne ha tentato la fuga, venendo comunque bloccato dopo un breve inseguimento ed una violenta colluttazione con i carabinieri.

Perquisito, è stato trovato in possesso di 5 grammi di eroina, 1,6 grammi di cocaina e 430 euro ritenuti provento delle sue attività illecite.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Paura per un vigilante: minacciato e rapinato della pistola

  • Cronaca

    Violenza razzista: baby gang picchia extracomunitario

  • Cronaca

    Scossa di terremoto all'alba, paura nei Campi Flegrei

  • Cronaca

    Piazza del Plebiscito, l'iniziativa: simulazioni di guida e uso del casco per gli studenti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 16 al 20 aprile 2018 (giorno per giorno)

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 aprile 2018

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Caterina Balivo accoglie l’appello di Romina Power: l’artista ringrazia

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • Morte Nicola Marra, indiscrezioni sull'autopsia

Torna su
NapoliToday è in caricamento