Secondigliano Today

La droga era nascosta nel forno: arrestata una 28enne

A casa sua i carabinieri hanno trovato 1 kg di eroina e 260 grammi di cocaina. La ragazza, incensurata, è stata messa in manette

Ventotto anni, di Casandrino, incensurata, è stata messa in manette per spaccio di droga nell'ambito di un'operazione dei carabinieri nella zona della “167”.

I militari sono entrati a casa sua accompagnati dai cani antidroga. Perquisendo l'appartamento, hanno trovato dietro al forno un chilogrammo di eroina e 260 grammi di cocaina. Erano contenute in buste di cellophane abilmente nascoste.

In casa, sono stati trovati e sequestrati anche due bilancini di precisione, una macchina per termo-sigillare buste e cinque bobine di cellophane per il confezionamento in dosi degli stupefacenti. Sequestrati anche 150 euro ritenuti provento di attività illecite.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Linea 1, pacco sospetto nella stazione Vanvitelli. Gli artificieri escludono pericoli

  • Cronaca

    La tragedia di Marzia: alcol test negativo per l'amica che era al volante

  • Cronaca

    Il procuratore Antiterrorismo: "In Italia alto rischio attentati, ma siamo preparati per affrontarli"

  • Chiaia

    Rapina sul lungomare, poliziotto spara e mette in fuga i malviventi

I più letti della settimana

  • Presunto diplomificio a Secondigliano, sul caso indaga la Procura

Torna su
NapoliToday è in caricamento