SecondiglianoToday

Esce di casa per andare in un centro scommesse, arrestato: era ai domiciliari

Protagonista dell'episodio un 33enne di San Pietro a Patierno già condannato per furto. Adesso è in attesa di processo per direttissima

Centro scommesse

Nel quartiere San Pietro a Patierno i carabinieri hanno arresto un 33enne evaso dagli arresti domiciliari, ai quali era stato condannato per furto.

L'uomo è stato sorpreso mentre rincasava: era appena andato in un centro scommesse della zona allontanandosi arbitrariamente dalla sua abitazione. È ora in attesa di processo per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento