SecondiglianoToday

Esce di casa per andare in un centro scommesse, arrestato: era ai domiciliari

Protagonista dell'episodio un 33enne di San Pietro a Patierno già condannato per furto. Adesso è in attesa di processo per direttissima

Centro scommesse

Nel quartiere San Pietro a Patierno i carabinieri hanno arresto un 33enne evaso dagli arresti domiciliari, ai quali era stato condannato per furto.

L'uomo è stato sorpreso mentre rincasava: era appena andato in un centro scommesse della zona allontanandosi arbitrariamente dalla sua abitazione. È ora in attesa di processo per direttissima.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

Torna su
NapoliToday è in caricamento