SecondiglianoToday

Aeroporto, completati i lavori sul viale d'accesso

Curati da Gesac, la società che gestisce Capodichino, sono durati dieci giorni. Viale Fulco Ruffo di Calabria è stata totalmente ripavimentata

Viale Fulco Ruffo di Calabria

Viale Fulco Ruffo di Calabria, la strada di accesso all'aeroporto di Napoli, è stata completamente ripavimentata da Gesac Spa, la società che gestisce Capodichino. I lavori hanno riguardato il rifacimento del manto stradale e della segnaletica orizzontale, e sono durati dieci giorni, nei quali agli automobilisti è stato comunque permesso di transitare.

Inoltre, su richiesta del presidente dell' VII Municipalità Solombrino, è stata rifatta anche la strada d'accesso alla Scuola Ammaturo di via Cupa Carbone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le associazioni territoriali, che avevano segnalato la necessità di un intervento, hanno ringraziato la Gesac per la rapidità nei lavori. “L'aeroporto – si legge in una nota congiunta degli Uffici Stampa di Gesac e Comune di Napoli – rappresenta un importante biglietto da visita per la città e l'intera Regione, ed i lavori straordinari vanno in direzione della necessaria riqualificazione di tutta l'area esterna aeroportuale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento