SecondiglianoToday

Spari contro un 21enne a Miano: “Mi hanno rapinato”

La sua versione non convince gli inquirenti, che sul posto non hanno trovato bossoli

Si è presentato al pronto soccorso del Cardarelli raccontando di essere sfuggito ad una tentata rapina, con una ferita da arma da fuoco al piede destro. L'episodio – di cui la presunta vittima è un ragazzo di 21 anni residente a Qualiano – sarebbe avvenuto in via Miano, nei pressi del bosco di Capodimonte.

In realtà la sua versione non convince gli inquirenti: sul luogo non sono stati trovati bossoli.

L'episodio sarebbe avvenuto intorno alle 3.30. Il giovane racconta di essere stato avvicinato da due uomini in moto, armati di pistola. Al suo tentativo di fuga i rapinatori lo hanno inseguito e bloccato. Consegnato il cellulare, gli avrebbero sparato alle gambe, con un proiettile che lo ha colpito al piede.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Casa

    Ricoperta da formiche, la protesta degli infermieri: "Caso segnalato tre volte"

  • Politica

    Consigliera comunale di Roma aderisce al movimento di de Magistris

  • Politica

    Critiche alla stampa: Di Maio potrebbe essere convocato dall'Ordine dei Giornalisti

  • Meteo

    Estate di San Martino, a Napoli c'è chi si tuffa in mare

I più letti della settimana

  • Metabolismo, come accelerarlo: i 9 cibi che bruciano i grassi

  • Un Posto al Sole: uno dei personaggi storici lascerà la soap

  • Arriva a Napoli "l'Estate di San Martino": dieci giorni di sole

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • Prelevano a sua insaputa 15mila euro dal conto corrente: non ha diritto al rimborso

Torna su
NapoliToday è in caricamento