SecondiglianoToday

Tiene la droga nel cestino dei rifiuti: colto in flagrante ed arrestato

Si tratta di un 46enne messo in manette a Miano. Spacciava cocaina: in un contenitore ne teneva 13 dosi

Cocaina

La polizia ha arrestato un 46enne per il reato di detenzione di droga ai fini dello spaccio. Gli agenti sono intervenuti a Miano, alla 4ta traversa cupa S. Cesarea, dove hanno notato l’uomo che, dopo aver ricevuto dei soldi da un giovane, si avvicinava ad un contenitore per i rifiuti. Da lì prelevava qualcosa che poi veniva consegnato all’acquirente.

I poliziotti sono quindi intervenuti bloccando lo spacciatore mentre l’acquirente riusciva a fuggire. Perquisito, aveva con sé 65 euro che gli sono stati sequestrati. Nel cestino dei rifiuti c'era invece una scatola metallica contenente 13 dosi di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato quindi condotto al carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento