SecondiglianoToday

Tiene la droga nel cestino dei rifiuti: colto in flagrante ed arrestato

Si tratta di un 46enne messo in manette a Miano. Spacciava cocaina: in un contenitore ne teneva 13 dosi

Cocaina

La polizia ha arrestato un 46enne per il reato di detenzione di droga ai fini dello spaccio. Gli agenti sono intervenuti a Miano, alla 4ta traversa cupa S. Cesarea, dove hanno notato l’uomo che, dopo aver ricevuto dei soldi da un giovane, si avvicinava ad un contenitore per i rifiuti. Da lì prelevava qualcosa che poi veniva consegnato all’acquirente.

I poliziotti sono quindi intervenuti bloccando lo spacciatore mentre l’acquirente riusciva a fuggire. Perquisito, aveva con sé 65 euro che gli sono stati sequestrati. Nel cestino dei rifiuti c'era invece una scatola metallica contenente 13 dosi di cocaina.

L'uomo è stato quindi condotto al carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Lutto per l'attore Alessandro Preziosi, è morto il padre Massimo

  • Ancelotti, lo splendido post della figlia Katia: "Napoli è una mamma. Vado via piangendo"

  • Ancelotti rompe il silenzio, il messaggio sui social dopo l'esonero

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Ibra e Torreira i principali obiettivi per gennaio?

  • Napoli, Gattuso vivrà a Posillipo nella casa che fu di Lavezzi

Torna su
NapoliToday è in caricamento