SecondiglianoToday

Duplice omicidio a Miano, arrestate tre persone

Carabinieri ed agenti di polizia hanno arrestato tre persone armate che si trovavano proprio nella zona in cui è stato commesso l'agguato

La scena del duplice omicidio (foto M.Romano)

Svolta nelle indagini sul duplice omicidio avvenuto sabato scorso a Miano, all'esterno dell'ufficio postale di vico Vincenzo Valente, in cui sono stati uccisi Carlo Nappello e Carlo Nappello, zio 45enne e nipote 23enne.

Carabinieri ed agenti di polizia hanno arrestato in via Janfolla tre persone armate che si trovavano proprio nella zona in cui è stato commesso l'agguato. I tre pregiudicati erano a bordo di una Fiat Punto quando sono stati raggiunti dagli agenti. A nulla è valso il loro tentativo di fuga lanciandosi fuori dall’abitacolo in corsa. Prima è stato arrestato un 20enne e poi dopo un inseguimento un 25enne e un 19enne, che hanno anche puntato la pistola contro gli agenti per coprire la fuga, ma invano, visto che sono stati immobilizzati e arrestati.

VIDEO - LE IMMAGINI DAL LUOGO DEL DELITTO

Ritenuti vicini al clan Lo Russo, sono stati uccisi con circa 20 colpi di arma da fuoco mentre erano in sella ad un ciclomotore. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Tribunali, pasticciere aggredito alle 6 del mattino: 30 punti di sutura

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: tutti scarcerati gli ultras condannati

  • Incidenti stradali

    Incidente in scooter: muore a soli 37 anni

  • Cronaca

    Crollo Rampa Nunziante: al processo la chat della vergogna

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Spaventoso incendio a Castellammare, in fiamme azienda di cosmetici

  • Paura a Pomigliano, rapina a mano armata nell'ufficio postale

Torna su
NapoliToday è in caricamento