SecondiglianoToday

Agguato a Miano, grave una donna: ha fatto scudo al figlio pregiudicato

La 57enne versa ora in gravi condizioni al Cardarelli. L'agguato è avvenuto al Rione Don Guanella

Rione Don Guanella

Camorra ancora in azione a Napoli. Intorno alle 17.15 una persona è rimasta ferita da colpi di arma da fuoco nel rione don Guanella, tra Secondigliano e Scampia. A riportarlo è il Mattino.

Si tratterebbe di una 57enne, madre di un pregiudicato.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, immediatamente recatasi sul posto, la 57enne si sarebbe accorta dell'agguato e quindi lanciata in sua difesa, facendogli scudo col corpo.

Al momento, colpita da due proiettili, si trova al Cardarelli in gravi condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento