SecondiglianoToday

Agguato a Miano, grave una donna: ha fatto scudo al figlio pregiudicato

La 57enne versa ora in gravi condizioni al Cardarelli. L'agguato è avvenuto al Rione Don Guanella

Rione Don Guanella

Camorra ancora in azione a Napoli. Intorno alle 17.15 una persona è rimasta ferita da colpi di arma da fuoco nel rione don Guanella, tra Secondigliano e Scampia. A riportarlo è il Mattino.

Si tratterebbe di una 57enne, madre di un pregiudicato.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, immediatamente recatasi sul posto, la 57enne si sarebbe accorta dell'agguato e quindi lanciata in sua difesa, facendogli scudo col corpo.

Al momento, colpita da due proiettili, si trova al Cardarelli in gravi condizioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sorbillo riapre dopo la bomba e offre pizze

  • Politica

    Migranti, Fico a Napoli: "L'accoglienza è fondamentale"

  • Meteo

    Maltempo, Protezione Civile: "Allerta meteo per l'intera giornata di domani"

  • Cronaca

    Dopo il caso Sorbillo, ancora un negozio sotto attacco: "Siamo devastati"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Telecamere di "Pomeriggio Cinque" a Napoli, Barbara D'Urso interrompe la diretta

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • De Laurentiis commenta la vicenda Koulibaly: "Mi vergogno, uscirò presto dal calcio"

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 21 al 25 gennaio

Torna su
NapoliToday è in caricamento