SecondiglianoToday

Agguato a Miano, grave una donna: ha fatto scudo al figlio pregiudicato

La 57enne versa ora in gravi condizioni al Cardarelli. L'agguato è avvenuto al Rione Don Guanella

Rione Don Guanella

Camorra ancora in azione a Napoli. Intorno alle 17.15 una persona è rimasta ferita da colpi di arma da fuoco nel rione don Guanella, tra Secondigliano e Scampia. A riportarlo è il Mattino.

Si tratterebbe di una 57enne, madre di un pregiudicato.

Secondo una prima ricostruzione della polizia, immediatamente recatasi sul posto, la 57enne si sarebbe accorta dell'agguato e quindi lanciata in sua difesa, facendogli scudo col corpo.

Al momento, colpita da due proiettili, si trova al Cardarelli in gravi condizioni.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

  • Bambino investito da un'auto: è grave

  • Professore morto suicida, la lettera di una sua ex alunna

  • Tragedia nel napoletano: anziano fa fuoco all'esterno di un bar, un morto e due feriti

Torna su
NapoliToday è in caricamento